DISSONANZE COGNITIVE

DISSONANZE COGNITIVE

In campo psicologico la dissonanza cognitiva è quella sorta di alterazione mentale per cui idee, pensieri o giudizi di cui siamo convinti entrano improvvisamente in conflitto fra loro mandando la mente in More »

IL CINEMA ITALIANO E’ ORMAI MORENTE, LA CHIUSURA DELLE SALE E’ SOLO IL COLPO DI GRAZIA. NON HA PIU’ SENSO IN UN MONDO DI EMOZIONI OMOLOGATE E CORRETTE, E IMMAGINARIO FORMATTATO. PARTE PRIMA

IL CINEMA ITALIANO E’ ORMAI MORENTE, LA CHIUSURA DELLE SALE E’ SOLO IL COLPO DI GRAZIA. NON HA PIU’ SENSO IN UN MONDO DI EMOZIONI OMOLOGATE E CORRETTE, E IMMAGINARIO FORMATTATO. PARTE PRIMA

Rileggendo il mio ultimo articolo sulla censura a Lino Banfi, ho capito che il cinema italiano è agonizzante da tanti anni, e che la chiusura delle sale cinematografiche, d’ altronde globale anche More »

COME UN COLPO DI CANNONE 2PT: LO #SPUTNIKV PROPRIO NON CE LO VOGLIONO FARE USARE, PERCHÈ? PERCHÈ DI MEZZO C’È UNA GUERRA FREDDA!

COME UN COLPO DI CANNONE 2PT: LO #SPUTNIKV PROPRIO NON CE LO VOGLIONO FARE USARE, PERCHÈ? PERCHÈ DI MEZZO C’È UNA GUERRA FREDDA!

E per fortuna che Draghi, nel suo discorso al Senato di pochi giorni fa, aveva detto che il suo Esecutivo si sarebbe adoperato “per alimentare meccanismi di dialogo con la Federazione Russa”: More »

I BEI TEMPI ANDATI

I BEI TEMPI ANDATI

Qualche giorno fa, improvvisamente e inspiegabilmente, sono stato rapito da una struggente nostalgia per l’Italia di inizio secolo. Un’ Italia ancora fiduciosa e ottimista, che credeva davvero nelle proprietà  salvifiche e taumaturgiche More »

LINO BANFI “NONNO LIBERO”, AMICO DI BAMBINI E CAUSE UMANITARIE? MA CHE DITE, ORMAI E’ UN’ ICONA DI “VIOLENZA E PORNOGRAFIA”!

LINO BANFI “NONNO LIBERO”, AMICO DI BAMBINI E CAUSE UMANITARIE? MA CHE DITE, ORMAI E’ UN’ ICONA DI “VIOLENZA E PORNOGRAFIA”!

E così, anche Lino Banfi si accinge a sparire fagocitato dall’anaconda detto “Il politicamente corretto”: non è una battuta o uno scherzo, è la verità e c’ è poco da ridere perché More »

 

Category Archives: CULTURA E SOCIETA’

DISSONANZE COGNITIVE

In campo psicologico la dissonanza cognitiva è quella sorta di alterazione mentale per cui idee, pensieri o giudizi di cui siamo convinti entrano improvvisamente in conflitto fra loro mandando la mente in crash, per utilizzare un termine informatico. Ormai è

IL CINEMA ITALIANO E’ ORMAI MORENTE, LA CHIUSURA DELLE SALE E’ SOLO IL COLPO DI GRAZIA. NON HA PIU’ SENSO IN UN MONDO DI EMOZIONI OMOLOGATE E CORRETTE, E IMMAGINARIO FORMATTATO. PARTE PRIMA

Rileggendo il mio ultimo articolo sulla censura a Lino Banfi, ho capito che il cinema italiano è agonizzante da tanti anni, e che la chiusura delle sale cinematografiche, d’ altronde globale anche se diversamente modulata, sarà solo il suo colpo

I BEI TEMPI ANDATI

Qualche giorno fa, improvvisamente e inspiegabilmente, sono stato rapito da una struggente nostalgia per l’Italia di inizio secolo. Un’ Italia ancora fiduciosa e ottimista, che credeva davvero nelle proprietà  salvifiche e taumaturgiche dell’euro e che al contrario del covid-19 era

LINO BANFI “NONNO LIBERO”, AMICO DI BAMBINI E CAUSE UMANITARIE? MA CHE DITE, ORMAI E’ UN’ ICONA DI “VIOLENZA E PORNOGRAFIA”!

E così, anche Lino Banfi si accinge a sparire fagocitato dall’anaconda detto “Il politicamente corretto”: non è una battuta o uno scherzo, è la verità e c’ è poco da ridere perché per roba del genere, ormai poco manca alle

“SIGNORE DA CHI ANDREMO?”

Nel Vangelo di Giovanni si narra di un episodio in cui alcuni discepoli rimproverano a Gesù il fatto di usare parole che a loro dire risultano dure e incomprensibili, e in conseguenza di ciò lo abbandonano. Il Figlio di Dio,

MA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E’ ANCORA IL GARANTE DELLA COSTITUZIONE ITALIANA?

La Costituzione Italiana, all’Articolo 87, recita testualmente che: “Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato e rappresenta l’unità nazionale …”; successivamente, l’Articolo 91, afferma che: “Il Presidente …, prima di assumere le sue funzioni, presta giuramento di fedeltà

CIAO RAFFAELE! GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO. UN GIORNO, CHISSÀ QUANDO, CI RINCONTREREMO…

Ieri, 31 gennaio 2021, è venuto a mancare uno dei nostri più validi collaboratori, il Prof. Raffaele Salomone-Megna, già noto sindacalista scolastico, uomo colto e sensibile, padre esemplare. Prima di scrivere per l’Ortis aveva collaborato con la rivista Scenari Economici.

MA COSA VOLETE CHE CONTI LA ZONA GIALLA, ARANCIONE O ROSSA? VI RENDETE CONTO DELLA REALE SITUAZIONE?

Da lunedì primo febbraio quasi tutta l’ Italia (con l’ eccezione delle sfortunate Puglia, Umbria, Sicilia, Sardegna, provincia di Bolzano) diventa zona gialla. E allora? C’è da festeggiare? C’ è da ringraziare Conte, Boccia, Speranza? C’ è da rallegrarsi per

ECCO PERCHE’ NOI STIAMO CON PUTIN!

Le bugie, si sa, hanno le gambe corte e quindi, fortunatamente, la verità prima o poi viene sempre fuori. Così, capita che, mentre i soliti media, nostrani e non, dipingevano una Russia in affanno a causa dell’emergenza Corona-Virus, Mosca, come

FOLLIA TOTALE, IL CARTOON “GLI ARISTOGATTI” SCONSIGLIABILE AI BAMBINI E I “MISERABILI” SAREBBERO LA FRANCIA MULTIETNICA DI DUE SECOLI DOPO. MA E’ IL MONDO DI BIDEN, DI ZINGARETTI, DI CONTE E DI DI MAIO.

Ma come si fa a dire che “1984” e “La fattoria degli animali” di George Orwell rappresenterebbero “in modo inquietante il nostro futuro”? Non è assolutamente così, nel senso che il grande autore inglese, che definirei forse suscitando le ire