ONU, TEATRINO A IBIZA, GIUSTIZIA A OROLOGERIA….LIBERIAMOCI DEL MONDIALISMO MANIPOLATORE CON UNA CROCE SU UNA SCHEDA IL 26 MAGGIO.

ONU, TEATRINO A IBIZA, GIUSTIZIA A OROLOGERIA….LIBERIAMOCI DEL MONDIALISMO MANIPOLATORE CON UNA CROCE SU UNA SCHEDA IL 26 MAGGIO.

L’ Alto Commissariato per i diritti umani (una delle massime istanze mondialiste) entra a gamba tesa nella campagna elettorale per il parlamento europeo, e contribuisce alla destabilizzazione degli equilibri governativi italiani. Evidentemente More »

SE RUBARE ENERGIA ELETTRICA ED AIUTARE A FARLO E’ EROICO, ALLORA QUESTA SOCIETA’ (E QUESTA CHIESA) STANNO MESSE DAVVERO MALE.

SE RUBARE ENERGIA ELETTRICA ED AIUTARE A FARLO E’ EROICO, ALLORA QUESTA SOCIETA’ (E QUESTA CHIESA) STANNO MESSE DAVVERO MALE.

Chi è un Elemosiniere pontificio? Il titolo dal suono alquanto medioevale indica un signore, anzi, un monsignore che diremmo collegamento del Papa verso il mondo : insomma, un addetto alle pubbliche relazioni More »

LE ELEZIONI EUROPEE, AL DI LA’ DEL RISULTATO, SONO ATTESE DAI VERI SOVRANISTI COME LA “CARTINA DI TORNASOLE”

LE ELEZIONI EUROPEE, AL DI LA’ DEL RISULTATO, SONO ATTESE DAI VERI SOVRANISTI COME LA “CARTINA DI TORNASOLE”

Tra qualche giorno il popolo italiano, così come i francesi ed altri 300 milioni di europei, si recherà alle urne per rinnovare il Parlamento Europeo ma una domanda a questo punto sorge More »

ULTIMO SONDAGGIO PRIMA DELLE ELEZIONI.

ULTIMO SONDAGGIO PRIMA DELLE ELEZIONI.

Ecco l’ultimo sondaggio (fonte Tecné ) pubblicabile prima del voto per il Parlamento europeo, e prima del divieto di pubblicazione che scatta dalle ore 24. Gli ultimi dati disponibili, quindi, mostrano le More »

FIGLIOLI MIEI, SOVRANISTI IMMAGINARI…

FIGLIOLI MIEI, SOVRANISTI IMMAGINARI…

Per la verità, il libro di Vittoria Ronchey di tanti anni fa, indirizzava il benigno compatimento ai marxisti, non ai sovranisti (categoria all’epoca inesistente). Allora, qualche pasoliniano figlio di papà credeva che More »

 

Category Archives: ECONOMIA

AGLI USA PIACE VINCERE FACILE, INFATTI FANNO CARNE DI MAIALE DELLA POLITICA ECONOMICA DI TUTTI GLI ALTRI ALTRI PAESI, E NON INCONTRANO MAI NESSUN ORGANO INTERNAZIONALE CHE LI SANZIONI A DOVERE PER QUELLO CHE FANNO

Certo, posso capire che nella vita non si smetta mai di imparare e che sia molto comune, ad ognuno di noi, il fatto che proprio quando si è convinti di aver capito tutto ecco che, subito, si palesi innanzi a

VIVA LA CINA? NO, GRAZIE.

“La nuova Via della Seta”. Un nome indubbiamente poetico, evidentemente coniato da non so quale italiano amico della Cina e legittimo patrocinatore degli interessi del colosso asiatico, riecheggiante nientemeno che la mitica impresa (e opera letteraria) del viaggiatore-mercante veneziano. Più

SCACCO MATTO ALL’EUROPA IN QUATTRO MOSSE: AUMENTARE DISAVANZO; INTRODURRE MONETA SOVRANA PARALLELA A SOLA CIRCOLAZIONE NAZIONALE NON A DEBITO; RIFORMA DEL SISTEMA BANCARIO; ISTITUIRE UN’AGENZIA DI RATING AUTONOMA

La cosiddetta procedura di infrazione costituisce il necessario passaggio di una dinamica che parte dal malcontento della Commissione per l’alzata di testa degli italiani che, dopo decenni di connivente sottomissione si trovano a pretendere una linea di politica economica del

COMPRA ITALIANO, E ABBUFFATI DI CIOCCOLATO: SALVIAMO I LAVORATORI DELLA PERNIGOTTI

Guarda un po’ che diceva il sei ottobre 2015 al “Sole 24 ore” Ahmet Toksoz (che insieme al fratello Zafer è proprietario dell’omonimo gruppo turco che conta 3.800 dipendenti e ha acquisito la Pernigotti nel 2013) : “Vogliamo portare Pernigotti

HAI DIECIMILA EURO SUL CONTO IN BANCA ? IN GERMANIA VORREBBERO PRENDERTENE DUEMILA!

Se fossi uno psicologo, diagnosticherei  con un termine professionale e ormai di uso comune, l’atteggiamento delle cosiddette elites italiane verso l’ex Deutsches Reich . Parlerei cioè, con riferimento alla celebre rapina in una banca di Stoccolma con annessa presa di

Spread, rating, outlook….ma che diavolo significa, in pratica, tutto ciò?

Abbiamo appreso che Standard&Poor’s conferma a mercati chiusi (cioè borse mondiali inattive), il rating dell’Italia lasciandolo a BBB (a lungo termine), dunque a due gradini dal “non investment grade”. Conferma anche per l’A-2 (la “pagella” a breve termine). Invece, la suddetta

Di lavoro in Italia ce n’è in abbondanza, l’Europa, però, non ti mette in condizione di poterlo espletare

Con più di 50 mila giovani italiani emigrati all’estero fino a tutto il 2016 e 5 milioni di poveri assoluti alla fine del 2017 viene spontaneo  chiedersi  se ci sia più lavoro in Italia per i nostri connazionali. A leggere