GLI ELETTORI HANNO SEMPRE RAGIONE

GLI ELETTORI HANNO SEMPRE RAGIONE

Innanzitutto, cari lettori, permettetemi di ringraziare il mezzo milione di italiani che, avendo accolto il progetto di ItalExit, domenica ci ha votato. E, in particolar modo, essendo stato candidato in Abruzzo, al More »

SI METTANO L’ANIMO IN PACE E FACCIANO UNA MIGLIORE FIGURA: IL PADRE DI SAMAN ABBAS NON AVRA’ MAI A CHE FARE CON LA GIUSTIZIA ITALIANA, DALLE PARTI SUE LO STATO DIFENDE (ANCHE TROPPO) I PROPRI CITTADINI DALL’ESTERNO.

SI METTANO L’ANIMO IN PACE E FACCIANO UNA MIGLIORE FIGURA: IL PADRE DI SAMAN ABBAS NON AVRA’ MAI A CHE FARE CON LA GIUSTIZIA ITALIANA, DALLE PARTI SUE LO STATO DIFENDE (ANCHE TROPPO) I PROPRI CITTADINI DALL’ESTERNO.

Si può uccidere una figlia, in quanto non corrispondente a propri standard morali e religiosi? O per una presunta eccessiva disinvoltura sentimentale se non proprio sessuale? Certamente e ovviamente no, eppure una More »

CARI EUROPEISTI, LA VOSTRA DILETTA URSULA HA DIMOSTRATO CHE SIETE I SOSTENITORI DELL’ASSOGGETTAMENTO TOTALE DELL’ITALIA

CARI EUROPEISTI, LA VOSTRA DILETTA URSULA HA DIMOSTRATO CHE SIETE I SOSTENITORI DELL’ASSOGGETTAMENTO TOTALE DELL’ITALIA

Ad un incontro con universitari del prestigioso ateneo statunitense di Princeton, Ursula von der Leyen ha, forse complice la distanza da orecchie “sovraniste e populiste”, con buona dose di innegabile sincerità, ammesso More »

PARAGONE (ITALEXIT): DRAGHI E’ ANDATO NEGLI USA A PRENDERE IL PREMIO PER AVER SVENDUTO L’ECONOMIA ITALIANA

PARAGONE (ITALEXIT): DRAGHI E’ ANDATO NEGLI USA A PRENDERE IL PREMIO PER AVER SVENDUTO L’ECONOMIA ITALIANA

“Mario Draghi che va negli Stati Uniti nel tripudio dei nostri media di regime è una didascalia perfetta. Gli americani lo hanno voluto a capo del nostro governo e ora lo hanno More »

NON SVEGLIATE IL CANE CHE DORME … O SARANNO GUAI!

NON SVEGLIATE IL CANE CHE DORME … O SARANNO GUAI!

È proprio vero che non c’è peggior sordo di chi non voglia e non sappia ascoltare. È vero o non è vero che Putin ha: • Decretato la mobilitazione parziale del proprio More »

 

Category Archives: ECONOMIA

NON BASTA ABBASSARE DI UN PAIO DI GRADI IL TERMOSTATO PER SALVARE LE IMPRESE ITALIANE. FORSE SAREBBE BASTATO, MOLTO PIU’ SEMPLICEMENTE, NON ESSERE SERVI DEGLI AMERICANI

In riferimento alla chiusura della “ICO” di Alanno (PE) a causa dei costi eccessivi dell’energia e della messa in mobilità di 35 dipendenti, già in cassa integrazione, il candidato al Senato della Repubblica per la lista “Per l’Italia con PARAGONE

L’ITALIA E LA GRANDE TRUFFA DEL GAS AMERICANO

Cosa sappiamo di questa crisi energetica? Partiamo dal presupposto che, benché se ne parli molto in tv e presso tutti i social media, di essa sappiamo veramente ben poco. Infatti, per quanto terribile, fino ad ora ha riguardato solo le

LA FORZA DEL RUBLO E L’IRRILEVANZA DELL’EURO. OVVERO, IL FALLIMENTO DELLA GUERRA DEI CAPITALI CONTRO LA RUSSIA.

Sapete quale sia la moneta più forte durante questa prima metà del 2022? Il rublo russo. Lo avevo lasciato al guado con il mio articolo UNA GUERRA MONDIALE C’E’ GIA’ ED E’ QUELLA FINANZIARIA E VALUTARIA. COMBATTUTA DA RUSSIA E

L’ UNIONE EUROPEA FISSA PER IL 2035 L’ESECUZIONE DELLA CONDANNA A MORTE PER L’INDUSTRIA AUTOMOBLISTICA E MOTORISTICA

Alla fine, niente da fare. Nel 2035 sarà impossibile circolare nel territorio della Unione europea con veicoli diesel o a benzina o a metano o a GPL o non so cos’altro possibile, come anche ibridi. Sarà tassativamente richiesta la condizione

PERCHE’ ELON MUSK VUOLE A TUTTI I COSTI TWITTER?

Quando l’interesse di Elon Musk per Twitter era ancora considerato tentativo di “acquisizione ostile”, così dichiarò alla SEC “….  Ho investito in Twitter perché credo nel suo potenziale per essere la piattaforma per la libertà di parola in tutto il mondo.

LA FOLLIA PRODUTTIVA (ALMENO PER L’ ITALIA) DETTA “AUTOMOBILI ELETTRICHE”

Marco Bonometti, presidente del gruppo OMR nonché membro del consiglio generale di Confindustria, è l’ennesimo membro dell’establishment economico-produttivo a cantare fuori dal coro, quando dall’ideologia e dai discorsi-format con cui si dice “quello che si deve dire”, si passa a

UNA GUERRA MONDIALE C’E’ GIA’ ED E’ QUELLA FINANZIARIA E VALUTARIA. COMBATTUTA DA RUSSIA E CINA CONTRO IL DOLLARO E LA SUA MONETA SATELLITE DETTA EURO.

Gli eventi militari dell’ “Operazione speciale” condotta dall’ Armata russa in Ucraina, con le loro conseguenze diplomatiche ed economiche (materie prime ecc.) hanno fatto passare alquanto in secondo piano gli epocali sviluppi finanziari. Iniziamo dal primo evento in ordine di

PER CONDANNARCI ALLA DECRESCITA (IN)FELICE CI VOLEVA SUPER MARIO? IL PROCLAMA SU CONDIZIONATORI E TERMOSIFONI PIU’ DA BAR SPORT CHE DA “SALVATORE DELL’EURO”

“Preferiamo la pace o il termosifone acceso, o meglio ormai il condizionatore acceso tutta l’estate?”. Il capo del governo ha inoltre rassicurato che col gas ce la dovremmo fare fino a ottobre. La frase ad effetto del presidente del Consiglio

LO HANNO CHIAMATO “ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE PER I FIGLI A CARICO” MA E’ UN’ARMA DI FREGATURA DI MASSA

Nel corso della seconda metà di questo mese, tantissime famiglie italiane hanno dovuto fare i conti, che ad esse piaccia o no, con la riforma degli assegni familiari trasformati in Assegno unico e universale per i figli a carico dell’

DAL PORTO DEL PIREO AL NORTH STREAM2

Era il 2016, il governo greco presieduto da Alexīs Tsipras doveva fare fronte alla seconda gravissima crisi finanziaria della storia della Grecia. Crisi dovuta ad un debito fortemente sottoscritto da alcune nazioni europee che ne chiedevano un forte immediato rientro.