IL MOVIMENTO 5 STELLE UTILE PUNTELLO DELL’ASSE FRANCO-TEDESCO.

IL MOVIMENTO 5 STELLE UTILE PUNTELLO DELL’ASSE FRANCO-TEDESCO.

Pericolo scampato : nel senso che il ventilato voto del gruppo sovranista di Identità e Democrazia per Ursula von der Leyen ci avrebbe gettati nello sconforto e messi in crisi : avremmo More »

CAROLA RACKETE SANTA. E SUBITO, GIA’ DA VIVA.

CAROLA RACKETE SANTA. E SUBITO, GIA’ DA VIVA.

Ma non bisognava aspettare di morire, per una Santa Messa in suffragio? Sì, ma questa è una specie di Te Deum, una solenne benedizione (sulla scia in fondo, di quella celebrata da More »

L’ABRUZZO C’E’ E VUOLE AVERE RAPPORTI PIU’ STRETTI CON LA RUSSIA.

L’ABRUZZO C’E’ E VUOLE AVERE RAPPORTI PIU’ STRETTI CON LA RUSSIA.

Si è appena conclusa la due giorni in Abruzzo del Primo Consigliere dell’Ambasciata Russa, Dmitry Gurin, e per l’Associazione degli italiani amici della Russia è già tempo di bilanci. A trarre le More »

E VALLOREJA PRESENTA L’ABRUZZO ALLA RUSSIA DI PUTIN

E VALLOREJA PRESENTA L’ABRUZZO ALLA RUSSIA DI PUTIN

Ad una settimana esatta dall’ultima visita del Presidente Putin in Italia anche l’Abruzzo avrà la sua piccola “bilaterale”, nel senso che nelle giornate del 12 e 13 luglio 2019 i Comuni di More »

SIAMO ARRIVATI AI BAMBINI PREDATI. CI SI PUO’ ANCORA FIDARE DELLE LIBERALDEMOCRAZIE OCCIDENTALI?

SIAMO ARRIVATI AI BAMBINI PREDATI. CI SI PUO’ ANCORA FIDARE DELLE LIBERALDEMOCRAZIE OCCIDENTALI?

Un fattore certo non unico, ma tra i determinanti, della crisi delle società “liberali” enunciata in poche ma incisive parole dal leader russo Vladimir Putin in una importante assise internazionale, è il More »

 

Category Archives: ESTERI

RIDI, RIDI, CHE L’EUROPA HA FATTO GLI GNOCCHI! ATTENTO, PERO’, CHE NON SIANO INDIGESTI …

La storia è piena di esempi di governanti che non hanno saputo interpretare gli eventi che gli accadevano sotto il naso e così, molto spesso, da semplici proteste per il carovita, le sommosse si sono trasformate in vere e proprie

SILENZIO, PARLA PUTIN! IL PRESIDENTE RUSSO, AL G20 DI OSAKA, HA DIMOSTRATO DI ESSERE L’UNICO LEADER SOVRANISTA ESISTENTE.

Noi lo abbiamo sostenuto: c’è sovranismo e sovranismo, ma sai com’è, la politica, come ogni altra manifestazione umana, segue le mode, le stagioni, i momenti e così, ti ritrovi nei salotti televisivi o nelle convention, persone che blaterano di sovranismo,

SANZIONI ALLA RUSSIA RINNOVATE PER UN ANNO INTERO: AL PEGGIO NON C’E’ MAI FINE!

Se è ormai notorio che lo Stato italiano paga i propri fornitori, mediamente, a 100 giorni dall’erogazione del servizio, nel caso dell’endorsement a Matteo Salvini la “liquidazione” è avvenuta in tempi record e cioè, a tre giorni esatti dalla visita

TU VUO’ FA’ O FILOAMRICANO … MEE CHI T’ ‘O FFA FA’?

Che Salvini sia un’animale politico è fuor di dubbio e che fin’ora, a livello tempistico, non abbia mai sbagliato neanche un colpo è altrettanto vero, ma il suo viaggio a Washington, sotto il sole della discussione sui Mini Bot, che

MENTRE IN EUROPA SI FA DI TUTTO PER “SECOLARIZZARE” LA SOCIETA’, IN OLANDA, I PEDOFILI FANNO LA VOCE GROSSA.

Da diversi anni ormai si discute in Italia sulla laicità o meno, dello Stato, salvo poi confondere il concetto di Repubblica Laicista, qual è, ad esempio, la Francia, con quello di Repubblica Laica, qual è, per l’appunto, la nostra. Infatti,

E SE PUTIN VENISSE IN ABRUZZO?

Si è tenuta ieri sera, a Roma, nella splendida cornice di Villa Abemelek, residenza dell’Ambasciatore Plenipotenziario della Federazione Russa in Italia, la tradizionale Festa Nazionale della Russia che quest’anno si è caratterizzata per una straordinaria presenza di invitati. In rappresentanza

UNA VALANGA DI SOVRANISTI SIEDERA’ SUGLI SCRANNI DEL PARLAMENTO EUROPEO, MA, NONOSTANTE QUESTO, SARA’ IMPOSSIBILE RIFORMARE L’UE, QUINDI, OCCORRE PIU’ CHE MAI, USCIRE DALL’UNIONE E DALLA MONETA UNICA.

Terminata la campagna elettorale per le europee e scrutinati finalmente tutti i voti, è quantomeno doverosa, da parte nostra, un’analisi dettagliata circa i possibili scenari politici che, con molta probabilità, si manifesteranno nel corso dei prossimi mesi. Ebbene, il dato

VIOLAZIONI DI SILENZIO ELETTORALE E FURBIZIE VARIE : SE VENGONO DALL’ “EUROPA”, VA TUTTO BENE.

Dopo l’exit poll olandese, arriva quello irlandese : gli euroscettici brutti, sporchi e cattivi non avanzano anzi arretrano (anzi, non avanzerebbero; il condizionale è d’obbligo data la natura estremamente aleatoria di questa rilevazione delle dichiarazioni di voto espresse all’uscita dei

ONU, TEATRINO A IBIZA, GIUSTIZIA A OROLOGERIA….LIBERIAMOCI DEL MONDIALISMO MANIPOLATORE CON UNA CROCE SU UNA SCHEDA IL 26 MAGGIO.

L’ Alto Commissariato per i diritti umani (una delle massime istanze mondialiste) entra a gamba tesa nella campagna elettorale per il parlamento europeo, e contribuisce alla destabilizzazione degli equilibri governativi italiani. Evidentemente l’offensiva giudiziaria è ritenuta insoddisfacente. Significativamente, la sua

LE ELEZIONI EUROPEE, AL DI LA’ DEL RISULTATO, SONO ATTESE DAI VERI SOVRANISTI COME LA “CARTINA DI TORNASOLE”

Tra qualche giorno il popolo italiano, così come i francesi ed altri 300 milioni di europei, si recherà alle urne per rinnovare il Parlamento Europeo ma una domanda a questo punto sorge spontanea: E’ possibile riformare l’Europa dall’interno? A mio