O MANGI LA MINESTRA O VOLI FINO A MOSCA

O MANGI LA MINESTRA O VOLI FINO A MOSCA

Mentre l’informazione disinformante finge di allentare il terrorismo farmacologico, per dar forza al governo che finge di aprire, ma studia le regole da imporre e dirci cosa CI SARÀ CONCESSO FARE, bontà More »

VALLOREJA: “OCCORRE UN SUMMIT A 4 PER RISOLVERE LE CONTROVERSIE TRA STATI UNITI E FEDERAZIONE RUSSA”. #SummitTo4inItaly

VALLOREJA: “OCCORRE UN SUMMIT A 4 PER RISOLVERE LE CONTROVERSIE TRA STATI UNITI E FEDERAZIONE RUSSA”. #SummitTo4inItaly

Mentre in Italia e nel mondo, continua ad imperversare una delle più grandi emergenze sanitarie ed economiche degli ultimi 100 anni – ed in conseguenza di ciò l’opinione pubblica è quasi tutta assorbita More »

UTILIZZIAMO PURE I VACCINI CHE CONOSCIAMO MA NON DIVENTIAMO CAVIE INCONSAPEVOLI.

UTILIZZIAMO PURE I VACCINI CHE CONOSCIAMO MA NON DIVENTIAMO CAVIE INCONSAPEVOLI.

È sempre più angosciante dover assistere ad una incalzante informazione che tende a non fotografare ciò che accade, nella sua interezza, ma pur dando delle informazioni veritiere, omettendo altre informazioni, fotografa una More »

IL CASO ZAKI DIMOSTRA CHE ORA LA CITTADINANZA ITALIANA E’ ANCHE CONCESSA D’ UFFICIO PER MERITI IDEOLOGICI.

IL CASO ZAKI DIMOSTRA CHE ORA LA CITTADINANZA ITALIANA E’ ANCHE CONCESSA D’ UFFICIO PER MERITI IDEOLOGICI.

Sarò estremamente franco, purtroppo è necessario. La vicenda di Patrick George Zaki dimostra, o meglio conferma, che le presunte o sedicente “Destre” parlamentari hanno gravi complessi di inferiorità, e non rappresentano una More »

APRO, APRO, A PROPOSITO …

APRO, APRO, A PROPOSITO …

Ciò che sta accadendo supera ogni immaginazione che pur se già scritta e raccontata in mille forme, da menti di sopraffini visionari, giammai avrebbero potuto immaginare questa realtà che trasforma il mondo, More »

 

Category Archives: INTERNI

TEMO CHE LA GIORNATA DEL 18 MARZO CHE HANNO ISTITUITO, DIVENTI IL “DEATH PRIDE” FONDATIVO DI UNA “NUOVA ITALIA”.

“Re Giorgio” Napolitano al Quirinale, lui sì che sapeva indossare la veste dell’agnello patriottico dissimulando il pelo del lupo mondialista. Infatti volle solenni celebrazioni per il centocinquantenario della nostra unità nazionale proclamata dal parlamento di Torino il 17 marzo 1861

CONOSCETE LA VERITA’ E LA VERITA’ VI FARA’ LIBERI!

Noi de l’Ortis ci rendiamo conto che, in questo momento di grave crisi sanitaria ed economica, ogni giorno i cittadini sono letteralmente subissati dalle notizie, spesso anche contraddittorie e se non si hanno gli strumenti per comprendere la realtà questa

ALLE FORZE EURO/ATLANTISTE PIACE VINCERE FACILE ED ALLORA SUBUTO IUS SOLI E VOTO AI 16ENNI

Alle forze euro/atlantiste piace vincere facile ed allora, in attesa di eleggere Draghi al Quirinale, per andare, subito dopo, al rinnovo del Parlamento, si preparano fin da ora non tanto scegliendo i candidati quanto escogitando il sistema elettorale più congeniale

POLEMICHE SUL VACCINO SPUTNIK V: SILENZIO, ORA PARLA RAZOV

L’Ambasciatore Plenipotenziario della Federazione Russa in Italia, Sergey Razov, ha rilasciato un’intervista all’ANSA nella quale si è detto sconcertato per le polemiche e le strumentalizzazioni sorte in merito al fatto che, la Italo/Svizzera “Adienne Pharma&Biotech” dovrebbe produrre in Lombardia, in

PERCHE’ SANREMO E’ SANREMO….CIOE’ DA ANNI FA SEMPRE PIU’ SCHIFO. LO SDEGNO DI UN VESCOVO E DI UN SERVITORE DELLA PATRIA IN ARMI.

I nostri più datati lettori ed amici sanno che non non è la prima volta che ci occupiamo dell’ormai disgustosa kermesse di regime detta “Festival di Sanremo della canzone italiana”, giunta quest’ anno purtroppo alla settantunesima edizione. Non voglio avere

PADRE PIO E CASA SAVOIA. LA SUA PROFEZIA SUL NUOVO RE D’ITALIA.

Su alcuni siti e blog della galassia cattolica (non postcattolica) della Rete (Tempi di Maria e Gloria.tv), è stata nei giorni scorsi rilanciata la profezia, comprensibilmente rimossa dal main stream e dalla deep church, da parte di San Pio da

FORTUNATAMENTE, ALLA FINE, L’UE, RISPETTO ALLA QUESTIONE SPUTNIK V, HA AMMAINATO LA BANDIERA BIANCA.

Il Presidente dell’Associazione degli Italiani Amici della Russia, Lorenzo Valloreja, a seguito delle dichiarazioni del Commissario Europeo Thierry Breton, capo della task force per la produzione dei vaccini, il quale ha dichiarato: << Se gli Stati membri vogliono acquistare lo

CON ANTONIO CATRICALA’ L’ ULTIMO DEI SUICIDI ECCELLENTI (VERI O PRESUNTI TALI) D’ITALIA. MA ORMAI, I “GRANDI SERVITORI DELLO STATO” SONO SEMPRE PIU’ PERCEPIBILI COME “STATO PROFONDO” E APPARATO.

Misteri del Potere, tanto nell’ ascesa che nei crolli repentini e inspiegabili. O meglio, arcana imperii: le risposte sono nel deep state così riservato, sobrio e schivo, da apparire anzi essere, occulto. Fin quando qualcuno, nei suoi rispettivi settori, non

LINO BANFI “NONNO LIBERO”, AMICO DI BAMBINI E CAUSE UMANITARIE? MA CHE DITE, ORMAI E’ UN’ ICONA DI “VIOLENZA E PORNOGRAFIA”!

E così, anche Lino Banfi si accinge a sparire fagocitato dall’anaconda detto “Il politicamente corretto”: non è una battuta o uno scherzo, è la verità e c’ è poco da ridere perché per roba del genere, ormai poco manca alle

LE CIFRE VERE DEL RECOVERY FUND, OLTRE LA PROPAGANDA

Qualche conto in tasca all’ ormai mitologico Recovery Fund. Ricordate quando parlamentari o sindaci, nelle prime settimane del lockdown di un anno fa, rimuovevano con sommo sprezzo e sdegno le bandiere blustellate? Ricordate l’incauta e precipitosa copertina di Panorama sulla