DUE POLIZIOTTI UCCISI IN FRANCIA PER LIBERARE “LA MOSCA”IN UN’AZIONE DAL SAPORE CINEMATOGRAFICO MA TRAGICAMENTE REALE.

DUE POLIZIOTTI UCCISI IN FRANCIA PER LIBERARE “LA MOSCA”IN UN’AZIONE DAL SAPORE CINEMATOGRAFICO MA TRAGICAMENTE REALE.

Tragico brivido sulle strade francesi. Al casello autostradale di Incarville, sull’autostrada A154, tra Rouen ed Evreux, in Normandia, un commando di criminali ha liberato un boss trasportato per un interrogatorio da parte More »

AMEDEO MINGHI SULL’EUROVISION E LA VITTORIA DI NEMO: “SODOMA E GOMORRA, DOVE PER VINCERE E’ UTILE IL PISELLO DI FUORI …”.

AMEDEO MINGHI SULL’EUROVISION E LA VITTORIA DI NEMO: “SODOMA E GOMORRA, DOVE PER VINCERE E’ UTILE IL PISELLO DI FUORI …”.

Non solo al generale Roberto Vannacci non è andata giù la vittoria al Gayvision (o Eurovision, fate voi) dell’elvetico Nemo, ma anche ad Amedeo Minghi che di musica e show business penso More »

CINQUANTA ANNI FA, LA SCONFITTA DELL’ITALIA CATTOLICA E DELLA TRADIZIONE SUL DIVORZIO. E’ L’UFFICIALE INIZIO DELLA  SCRISTIANIZZAZIONE, DEL MODERNISMO REALE, E DELLA FAMIGLIA COME ISTITUZIONE. MA UN CERTO AMINTORE FANFANI PROFETIZZO’ TUTTO QUELLO CHE SAREBBE VENUTO…..

CINQUANTA ANNI FA, LA SCONFITTA DELL’ITALIA CATTOLICA E DELLA TRADIZIONE SUL DIVORZIO. E’ L’UFFICIALE INIZIO DELLA SCRISTIANIZZAZIONE, DEL MODERNISMO REALE, E DELLA FAMIGLIA COME ISTITUZIONE. MA UN CERTO AMINTORE FANFANI PROFETIZZO’ TUTTO QUELLO CHE SAREBBE VENUTO…..

Tra il 12 e il 13 maggio 1974, gli italiani e le italiane aventi diritto al voto si recarono in massiccia affluenza ai seggi elettorali, per esprimere un sì all’abrogazione della legge More »

CON L’INCAPRETTAMENTO DELLA POLIZIA DI MIAMI AI DANNI DI UN NOSTRO CONNAZIONALE, GLI USA SI CONFERMANO STATO TRAI PIU’ VIOLENTI E ILLIBERALI DEL MONDO.

CON L’INCAPRETTAMENTO DELLA POLIZIA DI MIAMI AI DANNI DI UN NOSTRO CONNAZIONALE, GLI USA SI CONFERMANO STATO TRAI PIU’ VIOLENTI E ILLIBERALI DEL MONDO.

Non mi importa assolutamente nulla di che cosa Matteo Falcinelli abbia combinato o non a Miami, di cosa sia responsabile, ammesso che di qualcosa alla fine un tribunale degli Stati Uniti d’America More »

AD APRILIA, DURANTE IL PONTE DEL 25, È ANDATO IN SCENA L’ULTIMO EPISODIO DE “I NUOVI MOSTRI, OGGI”

AD APRILIA, DURANTE IL PONTE DEL 25, È ANDATO IN SCENA L’ULTIMO EPISODIO DE “I NUOVI MOSTRI, OGGI”

Il nostro giornale di solito non si occupa di casi di cronaca, ma di fronte alla richiesta di aiuto di una nostra lettrice, che ci ha segnalato un caso di malasanità, non More »

 

DUE POLIZIOTTI UCCISI IN FRANCIA PER LIBERARE “LA MOSCA”IN UN’AZIONE DAL SAPORE CINEMATOGRAFICO MA TRAGICAMENTE REALE.

Tragico brivido sulle strade francesi. Al casello autostradale di Incarville, sull’autostrada A154, tra Rouen ed Evreux, in Normandia, un commando di criminali ha liberato un boss trasportato per un interrogatorio da parte di un magistrato, uccidendo tre agenti di custodia.

AMEDEO MINGHI SULL’EUROVISION E LA VITTORIA DI NEMO: “SODOMA E GOMORRA, DOVE PER VINCERE E’ UTILE IL PISELLO DI FUORI …”.

Non solo al generale Roberto Vannacci non è andata giù la vittoria al Gayvision (o Eurovision, fate voi) dell’elvetico Nemo, ma anche ad Amedeo Minghi che di musica e show business penso sappia molto, e tante ne abbia viste. Ecco

CINQUANTA ANNI FA, LA SCONFITTA DELL’ITALIA CATTOLICA E DELLA TRADIZIONE SUL DIVORZIO. E’ L’UFFICIALE INIZIO DELLA SCRISTIANIZZAZIONE, DEL MODERNISMO REALE, E DELLA FAMIGLIA COME ISTITUZIONE. MA UN CERTO AMINTORE FANFANI PROFETIZZO’ TUTTO QUELLO CHE SAREBBE VENUTO…..

Tra il 12 e il 13 maggio 1974, gli italiani e le italiane aventi diritto al voto si recarono in massiccia affluenza ai seggi elettorali, per esprimere un sì all’abrogazione della legge istitutiva del divorzio, o un no all’istanza abrogativa

CON L’INCAPRETTAMENTO DELLA POLIZIA DI MIAMI AI DANNI DI UN NOSTRO CONNAZIONALE, GLI USA SI CONFERMANO STATO TRAI PIU’ VIOLENTI E ILLIBERALI DEL MONDO.

Non mi importa assolutamente nulla di che cosa Matteo Falcinelli abbia combinato o non a Miami, di cosa sia responsabile, ammesso che di qualcosa alla fine un tribunale degli Stati Uniti d’America lo ritenga responsabile. Non mi importa di trovare

AD APRILIA, DURANTE IL PONTE DEL 25, È ANDATO IN SCENA L’ULTIMO EPISODIO DE “I NUOVI MOSTRI, OGGI”

Il nostro giornale di solito non si occupa di casi di cronaca, ma di fronte alla richiesta di aiuto di una nostra lettrice, che ci ha segnalato un caso di malasanità, non potevamo rimanere indifferenti. La nostra amica, che chiameremo

TUCKER CARLSON HA INTERVISTATO ALEXANDR DUGIN, CHE DENUNCIA IL TENTATIVO “OCCIDENTALE” DI DISTRUGGERE L’IDENTITA’ UMANA E DI DISTRUGGERE I DIFENSORI DELLA UMANITA’ TRADIZIONALE.

Quando si dice che vi è sintonia con un filosofo o intellettuale. Avevo già capito ciò che Alexandr Dugin ha dichiarato nella intervista a Tucker Carlson, il famoso giornalista free lance trumpiano (già in scuderia a Fox news) che la

MANGANELLATE SUGLI STUDENTI ANCHE NEGLI USA, E DENTRO LE UNIVERSITA’. GUAI A PROTESTARE CONTRO ISRAELE. E SAREBBE LA “PRIMA DEMOCRAZIA DEL MONDO”….

Ieri (2 maggio per chi scrive, ndr) un Joe Biden ad occhi semichiusi come appena svegliatosi (forse per questo l’eterno rivale Donald Trump lo chiama a volte “sleepy”, sonnacchioso) ha spiegato ai giornalisti che gli USA non sono un paese

IL GENERALE ROBERTO VANNACCI CANDIDATO PER LA LEGA AL PARLAMENTO EUROPEO IN TUTTE LE CIRCOSCRIZIONI. MATTEO SALVINI VINCERA’ ANCHE QUESTA SCOMMESSA?

Ebbene sì: salvo ripensamenti o improbabili passi indietro dell’ultima ora, il generale Roberto Vannacci sarà candidato della Lega in tutte le circoscrizioni italiane per le elezioni del parlamento europeo. Da “indipendente”, si dice dalle parti di Via Bellerio, ma comunque

SE ENRICO MATTEI FOSSE ANCORA VIVO VI PRENDEREBBE A PERNACCHIE IN FACCIA

In questi giorni si celebra l’anniversario della nascita di un grande italiano, Enrico Mattei, un politico che, per caso o forse per volontà divina, si ritrovò tra le mani un “carrozzone” – così, infatti, fu dipinta per la vulgata popolare

PAPA FRANCESCO AL G7 IN PUGLIA A GIUGNO DOPO “DIGNITAS INFINITA”. FORSE L’ALBA DI UNA RITROVATA “DIGNITAS” PER IL PAPATO? GIORGIA MELONI “DONNA DELLA PROVVIDENZA”?

Il prossimo vertice del G7 a presidenza italiana si terrà dal 13 al 15 giugno 2024 nel lussuoso resort pugliese Borgo Egnazia (BR) sito nella frazione Savelletri del comune di Fasano. Il luogo è ben noto agli amanti della splendida