OTTANTA ANNI FA IL VILE ASSASSINIO DI GIOVANNI GENTILE, SOMMO FILOSOFO ITALIANO NELLA SUA PIU’ PROFONDA ESSENZA.

OTTANTA ANNI FA IL VILE ASSASSINIO DI GIOVANNI GENTILE, SOMMO FILOSOFO ITALIANO NELLA SUA PIU’ PROFONDA ESSENZA.

Il 15 aprile 1944, a Firenze, un commando partigiano comunista uccideva vilmente (i killers si finsero a lui sommo docente, studenti universitari postulanti con libri sotto braccio celanti le armi) il massimo More »

CHI MINACCIA CHI

CHI MINACCIA CHI

Penso che a tutti sia capitato di fare un sogno talmente vivido e realistico che al momento del risveglio ci vogliano alcuni secondi per discernere il sogno dalla realtà circostante. Così ugualmente More »

L’ “AGGRESSIONE IRANIANA A ISRAELE” COLOSSALE FAKE NEWS DI SISTEMA. ECCO PERCHE’.

L’ “AGGRESSIONE IRANIANA A ISRAELE” COLOSSALE FAKE NEWS DI SISTEMA. ECCO PERCHE’.

A droni e missili a terra, e ad ufficiale annuncio iraniano che “la cosa finisce qui”, l’analisi del nostro direttore Lorenzo Valloreja mi sembra confermata in pieno, alla faccia di tutti gli More »

“LA SITUAZIONE È MOLTO GRAVE MA PURTUTTAVIA NON È SERIA”

“LA SITUAZIONE È MOLTO GRAVE MA PURTUTTAVIA NON È SERIA”

Il mondo da ieri sera è con il fiato sospeso per il massiccio attacco missilistico dell’Iran su Israele, ma non è la prima volta che ciò accade e fortunatamente senza conseguenze significative. More »

PER ROBERTO SPERANZA SEMBRA NON ESSERVI…SPERANZA DI ESSERE DIMENTICATO FUORI DAI TRIBUNALI

PER ROBERTO SPERANZA SEMBRA NON ESSERVI…SPERANZA DI ESSERE DIMENTICATO FUORI DAI TRIBUNALI

L’ ex ministro della salute Roberto Speranza fu, comprensibilmente per il suo ruolo durante la famigerata pandemia con divieti correlati che tra il 2020 e il 2022 ci ha condizionato, laddove non More »

 

Category Archives: RADIO LISSA

VIDEO INTERVISTA DEL NOSTRO DIRETTORE, LORENZO VALLOREJA, SULLA GUERRA ISRAELE/HAMAS

Vi proponiamo l’intervista del nostro Direttore, Lorenzo Valloreja, rilasciata al giornalista Ferruccio Benvenuti, per la trasmissione “ForMattino”, in onda su, “Super-J”, canale 16 del digitale terrestre, riguardo la #Guerra in atto tra #Israele ed #Hamas. Vi ricordiamo gentilmente, alla fine della visione del video, di

RADIO LISSA 44PT: “CON L’ITALIA GUERRAFONDAIA SAREMO COSTRETTI A DARE IL PREMIO NOBEL PER LA PACE AD ERDOGAN UNICO STATISTA CHE SEMBRA VOLERE LA PACE”

C’è poco da dire riguardo la posizione turca su questa interminabile guerra tra Russia ed Ucraina se non il fatto che Erdogan mi è stato sempre antipatico – e non per una questione antropologica, culturale o sociale, ma semplicemente perché

RADIO LISSA – 43PT: “L’UCRAINA NEL 2014 FECE IL PASSO PIÙ LUNGO DELLA GAMBA E OGGI NESSUNO VUOLE LA PACE, BIDEN IN PRIMIS”

Dopo 50 giorni di guerra e con l’arrivo della Pasqua ci è sembrato doveroso dover fare un video che chiarisca ai nostri lettori cosa sta realmente accadendo in Ucraina e perché è scoppiato questo conflitto. Partendo dal presupposto che indubbiamente

RADIO LISSA, 42PT: “VOGLIAMO ESSERE OPERATORI DI PACE, NON SPACCIATORI DI MORTE: NON ARMI, MA MEDICINALI E BENI DI PRIMA NECESSITÀ”

E alla fine siamo riusciti a “gettare il bambino con l’acqua sporca”: non c’è niente da fare, è proprio vero, l’autolesionismo ha superato il gioco del Calcio e sembra essere diventato lo sport Nazionale di questo nostro sfortunato Paese. Il

RADIO LISSA 41PT: “DOPO LA RIELEZIONE DI MATTARELLA, È CRISI. SIAMO NEL PIENO DELLA NOTTE DELLA REPUBBLICA”

Ed alla fine Mattarella è stato rieletto. Si è preferito, in definitiva, non cambiare nulla per evitare appositamente che neanche una sola virgola potesse mutare, specie rispetto agli emolumenti dei singoli parlamentari. La felicità di questi ultimi è stata ottimamente

RADIO LISSA 40PT: “SI PUÒ ANCORA ESSERE SOVRANISTI MA, PER FARE CIÒ, IN PRIMIS, È NECESSARIO CREDERCI”

Subito dopo capodanno, in Francia, è accaduto un fatto che qui in Italia non ha avuto grande clamore ma che, per noi de l’Ortis, è di fondamentale importanza: Il Presidente Macron, che – per festeggiare l’inizio del semestre Europeo a

RADIO LISSA 39PT: “CON IL RICATTO IL POTERE PUÒ OTTENERE TUTTO, TRANNE LA NOSTRA STIMA: LA STORIA VI HA GIA CONDANNATO!”

Cari lettori, questo è il secondo Natale che passiamo in tempo di Covid: 24 mesi nei quali è stato detto tutto e il contrario di tutto, o meglio, in cui si è usata una Pandemia, un’emergenza, per imporre un cambiamento

RADIO LISSA 38PT: “W IL MILITE IGNOTO, FIGURA INGOMBRANTE CHE CI PRESERVA, NON SI SA ANCORA PER QUANTO, DALLA SCOMPARSA”

Il  4 novembre 2021 è stata una data importantissima in quanto abbiamo celebrato il primo centenario della deposizione del Milite Ignoto presso il Vittoriano, l’Altare della Patria. Un evento che per noi de l’Ortis, giornale sovranista, irredentista e indipendentista, doveva

RADIO LISSA, 37PT: “LA FINE DELL’UE È VICINA ED ALLORA, PER SCONGIURARLA, I POTERI FORTI CI SOMMERGONO DI BUFALE”

Il termine fake news oggi è un inglesismo che va molto di moda è sta letteralmente per notizie false, ma questo neologismo non indica un fenomeno nuovo, le bufale, così le chiamavamo un tempo, sono sempre esistite ed hanno avuto

RADIO LISSA 36PT: “OCCUPARE LE STAZIONI NON È ILLEGALE SE NON VI È VIOLENZA, MANCA ANCORA, PERÒ, UNA COPERTURA POLITICA”

Bisogna essere sinceri e molto chiari: il Paese sta veramente scivolando verso un autoritarismo inaccettabile e incostituzionale. Infatti, che siate No Green Pass o a favore della Carta Verde, poco importa, il diritto a manifestare il proprio pensiero ed il