LETTERA APERTA DELL’AMBASCIATORE DELLA FEDERAZIONE  RUSSA IN ITALIA,  SERGEY RAZOV, AL MINISTRO DELLA DIFESA DELLA REPUBBLICA ITALIANA, GUIDO CROSETTO

LETTERA APERTA DELL’AMBASCIATORE DELLA FEDERAZIONE RUSSA IN ITALIA, SERGEY RAZOV, AL MINISTRO DELLA DIFESA DELLA REPUBBLICA ITALIANA, GUIDO CROSETTO

Egregio signor Ministro, Il 30 gennaio di quest’anno Lei ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui, tra l’altro, ha affermato che l’Europa non deve chiudere le porte ai russi e More »

MENTRE ISRAELE BOMBARDA L’IRAN, MACRON METTE A DISPOSIZIONE I PROPRI CACCIA PER KIEV E  L’UCRAINA, DI TUTTA RISPOSTA, ORA CHIEDE, ALLA GERMANIA, ANCHE DEI SOTTOMARINI

MENTRE ISRAELE BOMBARDA L’IRAN, MACRON METTE A DISPOSIZIONE I PROPRI CACCIA PER KIEV E L’UCRAINA, DI TUTTA RISPOSTA, ORA CHIEDE, ALLA GERMANIA, ANCHE DEI SOTTOMARINI

Il relativismo valoriale occidentale è veramente agghiacciante: se la Russia lancia droni camicaze contro l’Ucraina è condannabile mentre se, a farlo, è Israele, contro l’Iran, tutto tace. Certo, il casus belli, nell’attacco More »

AC/DC

AC/DC

In questo articolo non mi occuperò della nota rock band australiana (chiamata, appunto, AC/DC) autrice di pezzi come “Back In Black”, “Thunderstruck” o “Highway To Hell”. No. Il titolo del suddetto articolo riguarda More »

MEDVEDEV, AL MINISTRO DELLA DIFESA ITALIANO: “CROSETTO, UNO SCIOCCO RARO”. INTANTO LA PROPAGANDA VIENE SBUGIARDATA

MEDVEDEV, AL MINISTRO DELLA DIFESA ITALIANO: “CROSETTO, UNO SCIOCCO RARO”. INTANTO LA PROPAGANDA VIENE SBUGIARDATA

Queste le parole del Vicepresidente del Consiglio di Sicurezza Russo, Dimitri Medvedev, in risposta alle parole del Ministro della Difesa Italiano: “Non ci sono molti sciocchi nelle strutture di potere europee“, ma “il ministro della Difesa More »

MISSILE IPERSONICO ISKANDER DISTRUGGE SISTEMA DI DIFESA AEREO UCRAINO

MISSILE IPERSONICO ISKANDER DISTRUGGE SISTEMA DI DIFESA AEREO UCRAINO

Mentre, come abbiamo riferito, si fa uso più deciso da parte di Mosca di missili ipersonici Kinzhal, e si testa ulteriormente lo Zirkon che dovrebbe essere la punta più avanzata della gamma, More »

 

Category Archives: INTERNI

LETTERA APERTA DELL’AMBASCIATORE DELLA FEDERAZIONE RUSSA IN ITALIA, SERGEY RAZOV, AL MINISTRO DELLA DIFESA DELLA REPUBBLICA ITALIANA, GUIDO CROSETTO

Egregio signor Ministro, Il 30 gennaio di quest’anno Lei ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera in cui, tra l’altro, ha affermato che l’Europa non deve chiudere le porte ai russi e percepire il popolo russo come un nemico. “Non

MENTRE ISRAELE BOMBARDA L’IRAN, MACRON METTE A DISPOSIZIONE I PROPRI CACCIA PER KIEV E L’UCRAINA, DI TUTTA RISPOSTA, ORA CHIEDE, ALLA GERMANIA, ANCHE DEI SOTTOMARINI

Il relativismo valoriale occidentale è veramente agghiacciante: se la Russia lancia droni camicaze contro l’Ucraina è condannabile mentre se, a farlo, è Israele, contro l’Iran, tutto tace. Certo, il casus belli, nell’attacco israeliano, contro la struttura militare sita nella provincia

WAGNER GROUP, COMPAGNIA DI VENTURA DEL VENTUNESIMO SECOLO COL SUO SCANDALOSO CAPITANO

Ci siamo occupati più volte degli armamenti presenti nel conflitto russo-ucraino, ma finora solo, più di una volta, della famosa unità ucraina dell’Azov. Mi sembra il caso, ora che gli eventi, anche di dinamiche interne alla Russia, lo hanno messo

QUESTA PURTROPPO È DIVENTATA L’ITALIA DEI FIGLI E DEI FIGLIASTRI

Ormai è ufficiale, in Italia ci sono figli e figliastri … Infatti, se da un lato, quelli che provengono dai cosiddetti ambienti “identitari”, sono sempre considerati, dai “professionisti dell’informazione”, brutti, sporchi e cattivi – così come accade a quelli che

MINISTERO DELLA VERITA’, POLIZIA DEL PENSIERO? NOI DE L’ORTIS, A CAUSA DI MATTEO MESSINA DENARO, ABBIAMO INIZIATO A FARNE ESPERIENZA …

Come talvolta, d’accordo ovviamente col direttore Lorenzo Valloreja, ho postato qualche giorno fa sulla nostra pagina Facebook un meme tra il polemico e l’ironico che qui (per chi legge il sito) vedete, a proposito del non ammanettamento di Matteo Messina

STIAMO DANZANDO VERSO IL BARATRO, MA NESSUNO TRA I CITTADINI NE HA LA CONTEZZA

<< E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica >>. Così una volta parlò Friedrich Nietzsche e questo aforisma potrebbe essere preso pari pari per descrivere la situazione internazionale nella quale

DA DRAGHI ALLA MELONI, VEDREMO MAI LE DIFFERENZE?

Nei giorni scorsi, la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni ha partecipato da remoto al convegno con cui il suo partito ha aperto la campagna elettorale per le elezioni amministrative regionali in Lombardia. Un intervento che, sembra un mantra per le

MORTO UN PAPA SE NE FA SEMPRE UN ALTRO … ED ARRESTATO UN BOSS?

Visto da un marziano che nulla sa del pianeta terra, né tantomeno dell’Italia, l’arresto di Matteo Messina Denaro, avvenuto questa mattina a Palermo, rappresenterebbe, senza alcun ombra di dubbio, un duro colpo inflitto dallo Stato alla mafia e sicuramente sarebbe

L’OBBLIGATORIETA’ DELL’AZIONE PENALE E’ UNA LEGGENDA METROPOLITANA

L’articolo 112 della costituzione della repubblica italiana recita testualmente: “Il pubblico ministero ha l’ obbligo di esercitare l’azione penale”. Parole davvero chiare, secche, sintetiche. Chiare e sintetiche come forse raramente nella moderna tecnica di scrittura normativa. Probabilmente, anche un illetterato

PER IL MADE IN ITALY E’ ORMAI “GAME OVER” … EPPURE!

Tutte le criticità di questa Unione Europea, da me ampiamente pubblicizzate in passato, si stanno ora palesando, agli occhi dei più, con una violenza inaudita, ma, nonostante ciò, le nostre istituzioni e, in generale, tutta la classe politica di questo